Change language

Danilo Iervolino Patrimonio: Quanto è ricco il fondatore della UniPegaso

Danilo Iervolino Patrimonio

Danilo Iervolino è un imprenditore italiano e fondatore di UniPegaso, una delle prime università online nate in Italia. Alla giovane età di 28 anni, Iervolino ha avviato UniPegaso e l'ha fatta crescere fino a diventare la più grande università online in Italia, con oltre 120.000 studenti. In questo articolo daremo un'occhiata più da vicino alla biografia, alla carriera, ai fatti divertenti e al patrimonio netto della Iervolino.

Biografia

Danilo Iervolino è nato il 26 giugno 1978 a Salerno. Ha studiato Economia all'Università di Salerno e successivamente ha conseguito un Master in Business Administration presso la SDA Bocconi School of Management di Milano. Dopo aver completato gli studi, Iervolino ha lavorato per diversi anni nel settore bancario e finanziario prima di avventurarsi nell'imprenditoria.

Carriera

Nel 2006, all'età di 28 anni, Iervolino ha fondato UniPegaso, un'università online che mirava a rendere l'istruzione superiore accessibile a tutti, indipendentemente dal luogo o dalle circostanze. L'università offre un'ampia gamma di corsi e programmi di laurea in settori quali diritto, economia, psicologia e informatica.

Sotto la guida di Iervolino, UniPegaso è cresciuta rapidamente ed è diventata la più grande università online in Italia, con oltre 120.000 studenti. Oltre ai corsi online, l'università ha anche diversi campus fisici in Italia.

Curiosità

  • Danilo Iervolino è un imprenditore che si è fatto da sé e che ha avviato UniPegaso con poche migliaia di euro di risparmi.
  • Nel 2018, Iervolino è stato incluso nella lista di Forbes degli imprenditori italiani più influenti sotto i 40 anni.
  • Iervolino è anche un appassionato di sport e ha una passione per il calcio. È un sostenitore della squadra di calcio italiana Napoli.

Danilo Iervolino patrimonio

Il patrimonio di Danilo Iervolino è stimato intorno ai 100 milioni di dollari. La maggior parte della sua ricchezza deriva dalla proprietà di UniPegaso, valutata oltre 500 milioni di dollari. Oltre alla partecipazione nell'università, Iervolino ha anche investimenti in altre società e in immobili.

Fonti di reddito

È difficile fornire una stima esatta dell'ammontare delle fonti di reddito di Danilo Iervolino, poiché queste informazioni non sono pubblicamente disponibili. Tuttavia, sulla base delle informazioni disponibili, ecco un elenco delle sue principali fonti di reddito:

  • Proprietà di UniPegaso: In quanto fondatore e proprietario di UniPegaso, la principale fonte di reddito di Iervolino è probabilmente costituita dalle entrate generate dall'università. UniPegaso fa pagare le tasse universitarie per i suoi corsi online e ha partnership con aziende e organizzazioni che forniscono ulteriori flussi di reddito. L'ammontare esatto delle entrate generate da UniPegaso non è noto, ma è stato valutato in oltre 500 milioni di dollari.
  • Investimenti in altre aziende: Iervolino è noto per avere investimenti in diverse altre società. L'importo esatto dei suoi investimenti e le entrate generate da essi non sono disponibili pubblicamente.
  • Investimenti immobiliari: Iervolino possiede diverse proprietà in affitto in Italia. È probabile che il reddito generato da queste proprietà contribuisca al suo reddito complessivo. Anche in questo caso, l'importo esatto del reddito generato dai suoi investimenti immobiliari non è disponibile pubblicamente.
  • Altre iniziative imprenditoriali: Iervolino è un imprenditore attivo ed è noto per essere coinvolto in altre iniziative commerciali. Queste iniziative possono includere investimenti in startup o in altre società. I ricavi generati da queste attività non sono disponibili pubblicamente.

Conclusione

Lo spirito imprenditoriale di Danilo Iervolino e la sua visione di rendere l'istruzione superiore accessibile a tutti lo hanno reso una figura di spicco nel mondo degli affari italiano. Il suo successo con UniPegaso gli ha portato una notevole ricchezza e i suoi continui investimenti e iniziative imprenditoriali dimostrano che non intende rallentare a breve.

Scritto da Michael Zippo

Michael Zippo, Webmaster ed editore appassionato, si distingue per la sua versatilità nella divulgazione online. Attraverso il suo blog, esplora argomenti che vanno dal patrimonio delle celebrità alle dinamiche aziendali, all'economia e agli sviluppi dell'IT e della programmazione. La sua presenza professionale su LinkedIn - https://www.linkedin.com/in/michael-zippo-9136441b1/ - riflette la sua dedizione al settore, mentre la gestione di piattaforme come EmergeSocial.NET e theworldtimes.org evidenzia la sua esperienza nella creazione di contenuti informativi e tempestivi. Coinvolto in progetti significativi come python.engineering, Michael offre un'esperienza unica nel mondo digitale, invitando il pubblico a esplorare con lui le molteplici sfaccettature online.

News

News archive

3/2024 » 2/2024 » 1/2024 » 12/2023 » 11/2023 » 10/2023 » 9/2023 » 8/2023 » 7/2023 » 6/2023 » 5/2023 » 4/2023 »