Change language

Cosa fa Les Gold oggi?

Cosa fa Les Gold oggi?

Les Gold è un banchiere di pegni di terza generazione e si autoproclama un economista di strada. La sua prima esperienza come venditore è avvenuta nel banco dei pegni dell'amato nonno all'età di sette anni. La sensazione di euforia e di realizzazione del suo primo affare ha alimentato il suo amore per il settore e ha consolidato il suo futuro come banchiere dei pegni.

 Les Gold ha continuato ad affinare le sue capacità di negoziazione, di vendita e di servizio al cliente che lo hanno portato ad aprire il suo negozio con il sostegno della moglie Lili. Anni dopo, Les trasferì American Jewelry and Loan nella sua sede attuale, un ampio showroom e magazzino di oltre 50.000 metri quadrati. Situata a sud dell'iconica 8 Mile Road di Detroit, questa sede di punta ha fatto da sfondo al programma televisivo di successo Hardcore Pawn, che Les ha girato insieme ai suoi figli, Ashley e Seth. Les e suo figlio Seth continuano a lavorare nella sede di Detroit.

Les rimane un attento osservatore delle tendenze economiche che sono il polso di ogni città del Paese. Per questo motivo, continua a essere ricercato per discorsi, seminari di formazione alla vendita e consulenza finanziaria da media e testate giornalistiche come The Detroit News, USA Today, Fox Business, Forbes Magazine e altri. Les è noto anche per i suoi consigli di negoziazione, che sono spesso oggetto delle sue apparizioni sui media al Today Show, Yahoo! Financial Fit, Good Morning America, CNN Your Money e altri ancora.

"Affrontare gli imprevisti è uno dei motivi per cui sono diventato un banchiere dei pegni e imparare ad amare la follia è uno dei motivi per cui sono dannatamente bravo".

– Les Gold autore di For What It Worth. La saggezza commerciale di un banco dei pegni.

Chi è Les Gold?

Per chi non lo sapesse, "Les Gold" non è il nome francese di un metallo prezioso. È invece il nome del banco dei pegni probabilmente più famoso della televisione. Intermediario di terza generazione, Leslie Gold è nato nel giugno del 1950 e continua a vivere e lavorare nella città del Michigan in cui è nato.

Ampiamente conosciuto come "Il re dei pegni", Les Gold era un imprenditore nato, che ha mostrato segni del suo fiuto per gli affari fin dalla più tenera età. Da bambino comprava pizze e le vendeva a fette agli altri bambini della scuola ebraica. Da adulto, avrebbe poi aperto un negozio per continuare l'attività di famiglia. Questo accadeva nel 1978. Il negozio era American Jewelry & Loan. 

L'attività si è ingrandita e oggi opera in più sedi, impiega centinaia di dipendenti e serve ogni giorno più di mille persone. Si può dire che Gold sia oggi un uomo piuttosto ricco. Una vera e propria star dei pegni.

Alcune curiosità su Les Gold

Ecco alcune curiosità su quest'uomo che potrebbero interessarvi:

  • Les Gold potrebbe non sembrare il solito autore di best-seller, ma è così. Nel 2013 la sua autobiografia, che funge anche da guida per gli affari, ha raggiunto il quarto posto nella classifica dei best seller del New York Times. Il libro si intitolava "For What It's Worth: Business Wisdom from a Pawnbroker" e ha fatto incetta di copie in tutta l'America.
  • Nonostante quello che si può sentire in rete, Les Gold è ancora vivo e vegeto. Per qualche strano e sconosciuto motivo, negli ultimi anni sono circolate diverse "notizie" false sulla sua morte. 
  • A Les Gold piace fare soldi, ma anche raccoglierli per beneficenza. È un grande sostenitore di un ente di beneficenza di Detroit chiamato "The Heat And Warmth Fund" ("THAW"). Organizza regolarmente eventi che possono fruttare decine di migliaia di dollari.

Aspetta, abbiamo appena capito una cosa… Si chiama "Gold" e gestisce un banco dei pegni… Questa sì che è roba cosmica. Determinismo nominativo o cosa…? 

Scritto da Michael Zippo

Michael Zippo, Webmaster ed editore appassionato, si distingue per la sua versatilità nella divulgazione online. Attraverso il suo blog, esplora argomenti che vanno dal patrimonio delle celebrità alle dinamiche aziendali, all'economia e agli sviluppi dell'IT e della programmazione. La sua presenza professionale su LinkedIn - https://www.linkedin.com/in/michael-zippo-9136441b1/ - riflette la sua dedizione al settore, mentre la gestione di piattaforme come EmergeSocial.NET e theworldtimes.org evidenzia la sua esperienza nella creazione di contenuti informativi e tempestivi. Coinvolto in progetti significativi come python.engineering, Michael offre un'esperienza unica nel mondo digitale, invitando il pubblico a esplorare con lui le molteplici sfaccettature online.

News

News archive

5/2024 » 4/2024 » 3/2024 » 2/2024 » 1/2024 » 12/2023 » 11/2023 » 10/2023 » 9/2023 » 8/2023 » 7/2023 » 6/2023 »